Ho fatto sesso con mio nipote ed ho goduto tantissimo

Tutto può succedere nella vita ma quello che sto per raccontare in questa mia confessione privata è qualcosa che molte donne della mia età magari sognano ma poche hanno il coraggio di mettere in pratica. Ho fatto sesso con mio nipote, il figlio maggiore di mio fratello. Un vero rapporto clandestino incestuoso che non soltanto ho voluto ma che mi è piaciuto da morire . Ho goduto davvero tanto e se dovesse succedere di nuovo lo farei senza pensarci due volte.

Potrei scrivere interi racconti erotici su quello che penso e che immagino quando un uomo mi piace. Con mio nipote c’è sempre stato un feeling tutto particolare. Non ci vediamo spesso perché lui vive in Sicilia con la famiglia mentre io con mio marito in provincia di Torino. Le vacanze estive sono quelle in cui le nostre famiglie si riuniscono e si passa le ferie assieme. Una tradizione che risale ai tempi di quando erano ancora vivi i nostri genitori.

Quell’estate ho fatto sesso con mio nipote

L’estate 2022 finalmente ci ha consentito di tornare in Sicilia dopo 2 anni di pandemia e restrizioni varie. L’arrivo in aeroporto e respirare l’aria di quando ero bambina mi ha messo di buon umore fin dal primo momento.

La sera stessa tutti al ristorante per riabbracciarci e raccontarci le cose della nostra vita . Mio nipote Francesco è sempre stato un bel ragazzi. Non lo vedevo da appunto 2 anni e mi sembrava davvero diventato un uomo. Moro, alto e con due spalle larghe grazie al nuoto che pratica come sport. Insomma un bel ragazzo ed una donna come me certe cose le apprezza.
Se non fosse stato mio nipote, ho pensato, me lo sarei scopato subito e senza pensarci troppo. Ho avuto alcune storie fuori dal matrimonio, mio marito non sa nulla. Ed in entrambe le occasioni si è trattato di due ragazzi che sarebbero potuti essere, appunto, mio nipote o mio figlio.

La serata ha iniziato a prendere quindi una piega molto socievole . Si capiva che avevamo voglia di stare assieme e di assimilarci come se fossimo un unico gruppo familiare.

Quel pompino dopo una cena al ristorante

Subito dopo cena mio marito e mio fratello si presero una pausa al pub per bere una birra. Io invece accettai molto volentieri l’invito per un passaggio proprio da mio nipote. Avremmo dormito nella vecchia casa di mia nonna che era libera da un anno

Ed è esattamente durante il tragitto che ho capito come sarebbe andata a finire. Mio nipote mi sorrideva ed io, ad un certo punto, gli misi una mano sulla gamba , ad un centimetro circa dal suo cazzo. Lui capi subito cosa avevo in mente e si invitò per salire in casa con me con la scusa di portarmi le valigie. E come resistere ad un ragazzo con quel fisico che si presta per aiutarti tre valigie ? Dissi di si e dopo 10 minuti contati eravamo nel letto completamente nudi a fare sesso .

Gli presi in bocca quell’enorme cazzo siciliana. Non ne avevo mai visti di così grossi e belli. L’ho succhiato così bene che lui ha dovuto trattenersi per non esplodermi in bocca. Ed a giudicare da quello che è successo dopo mi sono persa un vero fiume in piena che mi sarebbe arrivata in gola.

Mi sono messa a pecorina e mi sono lasciata scopare da dietro da quel mio nipote che in quel momento era il mio super eroe. Mi è venuto sul culo alla fine ed il getto caldo di sperma mi ha invasa come una vera cascata. Che gran scopata che mi sono fatta con mio nipote. Rimarrà per sempre nella mia memoria come la migliore scopata degli ultimi 10 anni.

Che dire ragazzi. Ho commesso forse un peccato mortale ma penso che ne è valsa davvero la pena. Lo abbiamo fatto altre due volte durante la mia permanenza in Sicilia ed ora che sono tornata a casa non vedo l’ora di trovarmi in quella situazione.

💚 Per contattare i PROFILI delle vere MILF Italiane in cerca di incontri  devi creare il tuo account💚