Milf disinibita da Milano ama farsi guardare in privato

MI chiamo Barbara e sono una milf disinibita di 37 anni. Una donna sposata da Milano con tanto libero e altrattanta voglia di farsi guardare e di essere desiderata. Esibizionista quanto basta per mettersi in gioco su un sito come questo dedicato agli incontri con mogli infedeli alla ricerca di sesso occasionale.

In realt? non ho mai tradito mio marito se non con il pensiero. Ma ogni tanto la voglia di divertirmi con un altro uomo mi viene e devo tenerla a freno perch? potrei lasciarmi coinvolgere troppo. Sono una donna aperta e molto calda a letto e mi piacerebbe fare incontri a Milano con un uomo esperto in queste cose.

Milf e moglie a Milano pronta a farsi guardare

Da vera milf disinibita mi piace farmi guardare in foto e video amatoriali. Non ci trovo nulla di male e ogni volta che rimango sola in casa mi diverto a giocare con il mio smartphone. Vorrei trasformare questa mia passione in un modo per conoscere un uomo vero che mi faccia la corte on line per poi trovare assieme il modi di incontrarci dal vivo

Mi piacerebbe fare un incontro di sesso molto caldo e passionale. Mettere di lato il cellulare e concentrarsi sui nostri corpi nudi. Io sono una gran porca se mi lascio andare e se il mio uomo ha il cazzo duro e lungo come piace a me allora potrei arrivare anche a fare un pompino al primo appuntamento.

Per ora si tratta di sole fantasie erotiche ma vorrei trovare il coraggio di conoscere un uomo che mi piaccia davvero e di portarmelo a casa per farmi una scopata come non faccio da molto tempo. Vorrei provare a farlo in tutte le posizioni ed in posti diversi della casa.

Insomma vorrei vivere il sesso senza inibizioni e senza freni. Il mio matrimonio ? esattamente il contrario di quello che sogno per la mia vita sessuale.

Milf disinibita a Milano aspirante trombamica occasionale

Questo ? quello che vorrei diventare per un uomo maturo ed esperto a letto. Diventare la sua trombamica occasionale. Una sorta di amante ma senza legami e senza le complicazioni di una elazione extraconiugale fatta di obblighi e di gelosie inutili quanto dannone.

Mi immagino un uomo che viene a trovarmi quando mio marito non c?? e con una scusa mi invoglia a mettermi qualcosa di carino e di eccitante. Lo voglio vedere seduto sul divano mentre io gli gattono sul pavimento. Lo raggiungo e con le mani gli esco il cazzo dai pantaloni. Ora il suo cazzone duro ? ad un centimetro dalla mia faccia e dalla mia bocca.

Comincio a giocare con la sua cappella gonfia. La prendo in bocca e comincia a leccarla tutta. Dalla punta fino alla base per poi scendere fino alle sue palle. Me le metto tutte in bocca mentre con la mia mano gioco con il mio clitoride. Mi masturbo la figa mentre ho il cazzo di un uomo conosciuto da poco tutto in bocca.

Ma poi lo esco con la bocca e mi alzo in piedi. Con un gesto naturale gli salgo addosso e me lo infilo tutto dentro. Lo sento caldo e palpitante dentro la mia fregna bagnata e fradicia di umori. Lui mi stantuffa e mi tiene le tette mente io lo cavalco con forza.

Me lo scopo cos? , a casa mia , e cornifico mio marito . Questo ? un mio sogno nel cassetto o una mia fantasia erotica di una donna italiana matura in cerca di un po? di svago dalla solita e noiosa routine quotidiana. Non lo so ancora questo ma vorrei capirlo e mi piacerebbe conoscere un uomo che posso farmi capire chi sono e cosa voglio .

Lascia un commento