Sesso orale disinibito per moglie quarantenne repressa

Ho vissuto il sesso orale disinibito con un altro uomo e la cosa mi è piaciuta moltissimo

Premetto che sono una di quelle donne sposate italiane di provincia che ha da sempre vissuto l’intimità con mio marito in maniera molto casta ed il sesso orale disinibito è stato da sempre visto come qualcosa di lontanissimo dalle nostre fantasie sessuali.

Entrambi provenienti da famiglie cristiane molto osservanti ci siamo pure conosciuti al coro della parrocchia del nostro quartiere. Un matrimonio il nostro previsto ed auspicato da tutti fin dal primo giorno.

Ma oggi, dopo tre anni di monotonia pura a livello di sesso e di fantasie , mi ritrovo a cercare un po’ di colore fuori dal matrimonio. Non voglio passare la mia vita ad avere rimpianti ma , nello stesso tempo, non voglio vivere il piacere del sesso in una maniera troppo grigia e noiosa.

Per questo ho iniziato a vivere alcune storie extraconiugali e quello che voglio raccontarvi oggi è una di queste avventure erotiche in cui vesto i pani di una moglie disinibita pronta a tutto pur di godere.

Me la sono fatta leccare dopo la palestra.

leccata di figa in palestra

Vado in palestra tre volte a settimana, nei giorni dispari per l’esattezza. Un corso seguito da sole donne che mi distrae e che i fa stare un paio di ore in allegria e che mi provoca benessere non soltanto fisico. Di uomini ce ne sono molto pochi e quelli che frequentano all’orario in cui ci vado io sono tutti pensionati in cerca di mantenersi in forma.

Ma un giorno si presenta al corso un nuovo istruttore. Un bel ragazzo sulla trentina, con muscoli in bella mostra e tanta carica da dare alle partecipanti . Io in prima fila non mi sono persa neanche un movimento del suo splendido corso. Ma sapevo che sarebbe successo qualcosa. Di solito sono molto istintiva e percettiva e mi accorgo con un po’ di preavviso che sta per succedere qualcosa di bello.

Ed infatti dopo qualche giorno me lo ritrovo davanti la porta dello spogliatoio femminile. Non ci siamo detti nulla ma ci siamo soltanto guardati. Lui è entrato dopo di me dentro lo spogliatoio e , dopo appena cinque minuti, ero con le cosce aperte e lui da sotto che me la leccava come si fa con un gelato in estate che sta per sciogliersi per il caldo. Sesso orale disinibito al 100& con me che lo tenevo stretto per la testa e la muovevo per raggiungere ogni angolo del mio piacere. Come se volessi fargli pulire una scodella lo dirigevo verso tutti gli angoli della mia figa.

Penso di essere diventata una ninfomane ed amo il sesso orale

Da quel giorno non riesco a non fare sesso orale disinibito e molto sporco con questo ragazzo che mi ha fatto perdere alcuni chili in palestra ma soprattutto che mi ha fatto perdere la testa per il sesso quello vero.
Ci vediamo quando possiamo e ci scambiamo i migliori pompini e leccate di figa. Lui ha un cazzo bello lungo. Mi entra tutto in bocca e me lo godo fino a quando non mi viene in bocca. Ma poi la voglio leccata e bene. Lui è bravissimo a leccarmela ed a farmi godere. Finalmente posso dire di avere provato il vero orgasmo, anche se fuori dal matrimonio,

Dovrei per questo essere moralmente a pezzi. Faccio le corna a mio marito e non si è trattata di una cosa isolata. Ho un amante a cui succhio il cazzo e la cosa mi piace terribilmente. Ma in fondo non siamo esattamente quello che crediamo di essere per cui mi sento apposto con me stessa e voglio godermi il momento fino in fondo

💚 Per contattare i PROFILI delle vere MILF Italiane in cerca di incontri  devi creare il tuo account💚